Il Foglio

Il Foglio

31-10-2022

16:50

🧵THREAD: Cosa pensa la nuova ministra della Famiglia Eugenia Roccella di aborto, famiglia e unioni civili? “Il femminismo non è assolutamente di sinistra”, ha detto in colloquio con @annalenabenini. Ma quali posizioni ha Roccella sui diritti civili? ⬇️⬇️⬇️

SULL'ABORTO: 1/3 “Non lo considero un diritto. Ma difendo questa legge sull’aborto e ritengo che gli attacchi alla 194 siano invece tutti a sinistra: la 194 è una legge molto equilibrata che prevede il diritto all’obiezione di coscienza, che a sinistra qualcuno vuole abolire”

2/3 All’obiezione “Ma l’80% del personale medico sanitario è obiettore”, risponde: “Gli aborti sono ormai molto pochi e c’è un equilibrio tra la domanda e l’offerta. Le nascite sono in crollo e gli aborti sono in crollo"

3/3 “L’aborto è il lato oscuro della maternità, e la maternità esula dal territorio del diritto. Per essere cittadina devi essere più possibile simile a un maschio, non mettere in campo il corpo sessuato delle donne: questo è il punto da cui partire da femministe”

SU FAMIGLIA E NATALITÁ: “Ho delle idee che cercherò di mettere in campo: vorrei riportare al centro la questione delle donne. La famiglia è il luogo dove tutti abbiamo sviluppato la nostra identità, siamo tutti figli di un uomo e di una donna e su questo non ci sono dubbi”

SULLE COPPIE OMOSESSUALI “Non è un problema che riguarda le Pari opportunità, ma qual è il loro problema? Chi farà mai qualcosa contro le coppie omosessuali? Non siamo contro le unioni civili, ma contro la parte della legge in cui si apre all’utero in affitto”

SULLE ADOZIONI: “Va semplicemente tutelato l’interesse del bambino. Tutte le leggi e gli studi degli psicologi ritengono che la migliore condizione sia quella di una madre e un padre. Dobbiamo dare il massimo nelle adozioni e si parte da quelle che offrono il meglio al bambino”

SULLA STEPCHILD ADOPTION: “Sì, sono contraria: penso che un bambino debba avere una madre e un padre. Vuole che il bambino sia centrale o che sia centrale il presunto genitore?”

SUL MATRIMONIO EGUALITARIO: “Molti omosessuali mi scrivono per dirmi che ho ragione e non osano parlare. Quando militavamo nel Partito Radicale nessun omosessuale ambiva al matrimonio, solo alla libertà sessuale. Oggi c’è l’idea che tutto debba essere diritto e normato”



Follow us on Twitter

to be informed of the latest developments and updates!


You can easily use to @tivitikothread bot for create more readable thread!
Donate 💲

You can keep this app free of charge by supporting 😊

for server charges...